Bisogna perdonare tutti?

Padre Enzo Bianchi commenta la parabola del Figliol prodigo