Commento al Vangelo del giorno: 07 Dicembre 2019 – Gratuitamente

Il Vangelo di oggi: Mt 9,35-38-10,1,6-8:

“Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.”

gratuitàIn quel tempo, Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe!». Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità. E li inviò ordinando loro: «Rivolgetevi alle pecore perdute della casa d’Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il regno dei cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date».

Medita:

Chi può contare il numero delle stelle? Un giorno, Signore, avevi sfidato Abramo a farlo, ma già sapevi che non ne siamo capaci. Tu invece sei in gado di farlo, perché le hai create tu; noi le contempliamo nelle notti limpide, abbiamo dato loro nomi poetici o sigle di riconoscimento, ma solo tu ne conosci fino in fondo il mistero luminoso. E tu, che tutto sai e puoi, sei l’unico a conoscere il mistero del cuore umano, l’unico capace di guarirne le ferite. Ci hai mostrato la tua com-passione, il tuo patire con noi, nel Figlio che ha camminato sulla nostra terra facendo del bene e donando lo Spirito per continuare la sua opera. Non ci hai nascosto le difficoltà della missione, ma ci hai garantito che la preghiera fatta con fede può compiere meraviglie.