Commento al Vangelo del giorno: 24 Maggio 2017 – Vi insegnerà ogni cosa

Il Vangelo di oggi: Gv 16,12-15

spirito santoMolte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l’annunzierà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del mio e ve l’annunzierà.

Commento al Vangelo del giorno:

«Lo Spirito della verità vi guiderà a tutta la verità». Gesù con il mistero pasquale, ci dona il suo Spirito. Lo Spirito Santo che abita nei nostri cuori e ci guida alla conoscenza della verità, cioè al mistero dell’amore di Dio per noi. Non possiamo capire tutto in un attimo, abbiamo bisogno di tempo, ma la certezza che è il Signore a guidarci ci riempie di fiducia e di speranza.

A questo punto del vangelo, sentiamo nuovamente che il discorso si avvicina alla sua fine. Gesù dice: “Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso”. Forse Gesù vedeva che gli apostoli, per stanchezza e tristezza, stavano perdedo il filo del discorso; e forse vedeva che loro stessi si angosciavano per questo: cercando di assimilare al massimo le ultime parole del Maestro, ma sopraffatti dalla quantità di concetti e dalle emozioni, sentivano nuovamente confusione e scoraggiamento. E il Signore taglia corto questo sentimento: non vi preoccupate se non capite tutto, se non rammentate tutto. “Quando verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera” ed “egli v’insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto” (Gv. 14,26).
Se il Signore ci facesse vedere subito il cammino della nostra vita, con gli eventi lieti e tristi, probabilmente ci spaventeremmo moltissimo, e non vorremmo più muovere un passo. Non siamo in grado di portare il peso di certe conoscenze, e questo il Signore lo sa; per questo ci promette il sostegno dello Spirito Santo, che ci aiuta a entrare nella logica di Dio per vivere secondo il suo punto di vista e non secondo il nostro. È proprio ciò che il Signore fece con i suoi apostoli: essi stavano per affrontare una grande prova, che li avrebbe sconvolti nel profondo. Eppure lo Spirito non mancò di assisterli, tanto che dopo poco tempo ebbero la capacità di comprendere il mistero della salvezza operato in Gesù e furono in grado di predicarlo a tutte le genti.