Commento al Vangelo del giorno: 29 Maggio 2019 – Una comunione d’amore

Il Vangelo di oggi: Gv 16, 12-15:

“Lo Spirito della verità vi guiderà a tutta la verità”

essere amoreIn quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».

Contemplo:

Oggi io sono in cerca di pane, il mio pane, il pane di oggi, il nostro pane quotidiano, quello che serve per la fame di oggi per passare di là, oggi, per avere forza di remare sotto la tempesta di oggi. Domani è una parola cara, un incanto, il paese del sogno…. E vi sono già con il cuore: vi sono già con il cuore in terra di domani. Ma per arrivarci con tutto l’equipaggio di me stesso, con quello che ho di più prezioso e di più saccheggiato, ho bisogno del viatico. Non lo si conserva per dopo quel pane, non lo si mette nella sporta come il pane del perdono: lo si mangia sulla strada, tra un colpo di remi e un altro, sotto la bora o sotto il maestrale, il pane che si mastica con l’acqua del mare, un pane amaro, il vero pane dell’uomo.

Commento al Vangelo del giorno:

Gesù risorto invia sulla Chiesa e sull’umanità intera lo Spirito Santo. Egli guiderà i discepoli alla piena comprensione della persona e del messaggio del Risorto. Lo Spirito li renderà capaci di vedere la realtà con gli occhi di Gesù e di seguire con amore il suo esempio.
Il breve brano evangelico ci introduce nel mistero della vita trinitaria. Come nella comunione della famiglia trinitaria c’è un infinito scambio d’amore, così anche per noi, che siamo figli creati ed amati, è possibile già ora partecipare a questo meraviglioso scambio di amore. Lo Spirito della verità ci guiderà a tutta la verità, comunicando quanto è del Figlio e del Padre; noi, che siamo stati battezzati nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, viviamo di questa comunione d’amore, che si rinvigorisce nella vita sacramentale. La Parola di Dio oggi ci invita ad accogliere lo Spirito di verità nella semplice trama delle nostre giornate e a rendere grazie al Signore nostro Dio per la sua bontà, manifestata nel desiderio di condividere con noi un amore così grande.