Commento al Vangelo del giorno: 30 Novembre 2019 – Lo seguirono

Il Vangelo di oggi: Mt 4,18-22:

“Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono”.

In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

Medita:

Pietro e il fratello Andrea, di cui oggi celebriamo la festa, non pescheranno gli uomini per asservirli a qualche loro impresa; non li pescheranno per circondarsi di sostenitori bisognosi di qualche leader; non li pescheranno per costituire qualche gruppo di potere a danno di altri uomini….Capiranno sempre più chiaramente che la loro missione non è altro che quella di condurre ogni uomo a Gesù Cristo, l’unico rivelatore del Padre e il solo liberatore dell’umanità. Lo capiranno anche attraverso una profonda purificazione delle loro umane attese. Lo capiranno, soprattutto, quando saranno chiamati a donare la vita, come il loro Signore e Maestro. Con loro, e nonostante loro, inizia una comunità chiamata a vivere una pesca nuova, una pesca sempre da iniziare e che mai, in questo mondo, potrà dirsi conclusa.