Un foglio bianco per stendere la diagnosi

maria madre di Dio

Dunque, “prega per noi”. Scopri tu, Maria, ciò che ci manca per essere più umani, meno lontani dal Vangelo, un po’ più saggi. Assicura tu ciò che manca alla nostra vita per essere vita.
“Prega per noi”. Ti consegniamo un foglio bianco. Non osiamo scriverci sopra i nostri malanni (sono troppi e alcuni potrebbero anche far arrossire la carta), anche perché, nonostante tutto, intuiamo che quelli non sono i nostri veri mali. I più grossi sono quelli nascosti, che sfuggono alla nostra indagine.
La diagnosi falla tu, Maria. A te non sfugge certamente che il sintomo più preoccupante del nostro stato di salute è che… stiamo troppo bene.
“Prega per noi”. Ossia, dì qualcosa al Signore sul nostro conto, col tuo cuore e il tuo sguardo di Madre. Parla a lui della nostra situazione reale, tanto più preoccupante in quanto appariamo soddisfatti.