L’angolo della spiritualità – La scala celeste

9988888888

La scala celeste di A. Grum

Alla tradizione spirituale è nota l’immagine della scala del cielo. Il cammino spirituale è senz’altro paragonabile a una scala che sale verso l’alto. Ma questa scala è anche conficcata profondamente nel terreno. Ci conduce oltre solo se accettiamo il nostro essere uomini. Ecco il paradosso cristiano: chi si abbassa s’innalza. Chi vorrebbe salire per sfuggire alla propria umanità finirà per rotolare sempre giù, nel falli­mento del suo proposito. Le parole di Gesù non affermano nulla di diverso: chi si umilia sarà esaltato, chi si esalta sarà umiliato. O, per dirla con le parole della lettera agli Efesíni, ascende al cielo solamente colui che prima è sceso giù, sulla terra o nel suo proprio Ade.