Commento al Vangelo del giorno: Mercoledì 22 Giugno – Lasciar crescere l’albero del vangelo nella nostra vita

Il Vangelo di oggi Mt 7,15-20

albero

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Guardatevi dai falsi profeti, che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci! Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dagli spini, o fichi dai rovi? Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. Ogni albero che non dà buon frutto viene tagliato e gettato nel fuoco. Dai loro frutti dunque li riconoscerete».

Contemplo:

Un discorso di vita:
Le beatitudini sono la proclamazione definitiva e autorevole della volontà di Dio, fatta da Gesù ad ogni uomo che accoglie la buona novella del Vangelo, la lieta notizia della liberazione, prima di tutto interiore, perché l’uomo possa fare in tutto la volontà del suo Signore; liberazione dall’egoismo perché il credente possa amare in modo attivo e incondizionato, non solo Dio, ma tutti gli uomini, senza discriminazione di razza o di religione. Il discoro delle beatitudini è molto di più di un discorso relativo al comportamento morale; è un discorso di vita, è una proposta esistenziale a fare della vita di Cristo la nostra vita. Perciò le beatitudini ci rivelano come deve essere il nostro cuore, la nostra vita.

Commento al Vangelo del giorno:

“Dai loro frutti li riconoscerete”.
Guardare in profondità, saper discernere: questo il vangelo ci insegna e ci offre in questo giorno. Il Signore Gesù ci ricorda l’importanza di essere persone vigilanti, coscienti di ciò che si presenta nel nostro cuore sotto forma di apparente bene che può, però, mascherare altro. Per questo dobbiamo allenare lo sguardo interiore, attraverso la preghiera e la lettura orante della parola, per non lasciarci ingannare nel valutare la realtà che abita il nostro cuore. Impariamo ad osservare le motivazioni delle nostre scelte: pensiamo solo a noi stessi? Ci orientiamo all’amore verso il Signore e il prossimo? Lasciamo che l’albero del vangelo cresca nella nostra vita e che possa produrre i suoi frutti di vita per noi e per quanti incontreremo.

briciole di vangelo

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker