Commento al Vangelo del giorno: Sabato 18 Dicembre 2021

Il Vangelo di oggi: Mt 1,18-24

Giuseppe+e+angeloCosì fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo daisuoi peccati». Tutto questo è avvenuto perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: «Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio: a lui sarà dato il nome di Emmanuele», che significa «Dio con noi». Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore e prese con sé la sua sposa.

Medita:

Accadono situazioni ed eventi nell’esistenza che non sono comprensibili alla luce della ragione. E’ un po’ ciò che vive il giusto Giuseppe davanti alla maternità di Maria. Non si spiega ciò che sta accadendo e con tutto il dramma interiore di un uomo che dubita e vive il travaglio della non comprensione e della sospensione, si pone in ascolto di quanto sta accadendo. Giuseppe, uomo giusto, uomo in ascolto di Dio, capace di far tacere il mormorio interiore, le proprie argomentazioni, per mettersi disponibile a un altro, in un’obbedienza fiduciosa e credente, assunta fino in fondo come via di fecondità per la propria esistenza. Giuseppe, uomo giusto, che sa stare nell’attesa e nella sofferenza, nel travaglio per abbracciare un pensiero e un progetto più grande ritenuto via di salvezza e santificazione. E’ il percorso di ogni uomo credente.

briciole di vangelo

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker