Commento al Vangelo del giorno: Venerdì 24 Giugno – Aneliamo alla Misericordia

Il Vangelo di oggi: Lc 15,3-7

Pecore

In quel tempo, Gesù disse ai farisei e agli scribi questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora,quella che si era perduta”. Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione».

Contemplo:

Il profeta definitivo:
Possiamo ben dire che le scelte di un vero discepolo di Cristo non sono determinate dai dieci comandamenti, che rimangono sempre validi per tutti; anzi. Non c’è bisogno neppure di ricordarli, perché vengono vissuti nella pratica e nello spirito delle beatitudini. Gesù si presenta come il rivelatore, il profeta definitivo del progetto salvifico di Dio, è il maestro “ autorevole”, che presenta delle esigenze totalitarie: non solo le presenta, ma per primo le vive. La nuova legge è la sua stessa vita, le beatitudini sono il termine di confronto e di valutazione dei comportamenti della nostra vita.

Commento al Vangelo del giorno:

Il capitolo 15 di Luca è il capitolo della misericordia. Un’unica parabola di tenerezza e misericordia, un insegnamento che ci svela e rivela il cuore di Gesù. La parabola è rivolta a “loro”, farisei, scribi, a chi si sente “giusto”, perché si convertano dalla “propria giustizia di condanna”, dal proprio modo di ragionare autoreferenziale, al modo di ragionare della Misericordia svelato dal pastore che cerca l’unica pecora perduta, dalla donna che cerca la dracma perduta, dal Padre misericordioso che si fa grembo accogliente per il figlio, ridonandogli la vita. La misericordia è dono, che per chi crede di essere giusto non sente come desiderio, mentre per chi si sa peccatore diventa bisogno.

Signore, il Tuo Cuore brucia d’amore per noi! Fa’ che sentiamo il bisogno del Tuo Amore, fa’ che aneliamo alla Tua Misericordia!

briciole di vangelo

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker