Fidiamoci sempre di Dio

“..Dio è saggio di mente, potente di forza…..” ( Gb 9,1-12.14-16)
L’agire di Dio creatore è davvero imperscrutabile e nessuno può eccepire nulla nel suo modo di fare. Giobbe è consapevole della grandezza incommensurabile di Dio e contemporaneamente della sua infinita piccolezza. Quello che egli non sa ancora è che, proprio per questa grandezza Dio si china sui figli dell’uomo per scrutare il loro cuore. Il cuore dell’uomo infatti, è l’opera più mirabile e stupefacente che Dio abbia creato. Dunque, soprattutto nella sofferenza, Dio si china sui suoi figli per donargli il suo conforto; anche se a volte il dolore può toglierci questa consapevolezza, la nostra fede non deve mai vacillare. Egli è lì, pronto a risollevarci tutte le volte che siamo caduti sotto il peso del dolore. Fidiamoci di lui e vedremo presto la sua luce.

(don Luciano Viton Mea)