Un’amicizia disinteressata

“…..Dio non m ci ha dato uno spirito di timidezza, ma di forza, di carità e di prudenza…..” (2Tm 1,1-8)

Advertisements

fratelli amiciziaGli apostoli durante i loro viaggi missionari, hanno avuto con essi dei compagni. Questi compagni erano figli generati
da essi nel Vangelo, ma erano anche consiglieri e validi aiuti per l’opera di evangelizzazione che essi compivano. Anche oggi gli apostoli della chiesa, i sacerdoti ed i vescovi, hanno bisogno di amici e di collaboratori che li aiutino nella loro missione, così complessa eppure così esaltante. Vorremo noi essere uno di loro? Non si tratta di fare cose complicate o fuori dalla nostra portata: semplicemente si tratta di sostenerli con la preghiera, ma anche con l’amicizia ed il conforto della nostra vicinanza. Non possiamo nemmeno immaginare quale sia il valore di un’amicizia disinteressata come questa.