Approfondimenti

Sapersi accettare

cresuscolo-allo-stagno-4f8b7518-9032-48a2-b966-0c580b3e57a9

Se ne stava curva, quasi piegata davanti a me; non osava alzare il viso, guardarmi in volto …

— Sono una disgraziata! Ho tradito mio marito, calpesta­to l’amore profondo che ci ha sempre uniti.

— No, signora, mi permetta di dirle che è stato solo un momento difficile della sua vita.

Lei è una creatura giovane, immensamente amata da Dio, anche se ha avuto la debolezza di cedere a una passio­ne di cui è sinceramente pentita, una donna che ha avuto il coraggio di giudicarsi e quindi già perdonata da Dio. La passione, come il peccato, sono generalmente mo­menti di smarrimento, di irrazionalità, che ci aiutano a capi­re la nostra fragilità, la necessità di fuggire le occasioni …

— Ma Dio potrà perdonarmi?

— Dubitare del perdono di Dio è l’unico peccato che non dobbiamo mai commettere. Ricordi l’adultera, la Maddale­na, accolte e perdonate dal Figlio di Dio con immensa bon­tà!

Qualunque sia la nostra colpa, non dobbiamo mai perde­re il coraggio, la stima di noi stessi, perché Dio continua ad amarci, ad attenderci, con l’amore del padre nella parabola del figliuol prodigo.

   

il Podcast di don Luciano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *