Commento al Vangelo del giorno: 23 Gennaio 2021 – La verità di Cristo

Il Vangelo di oggi: Mc 3,20-21

armoniaIn quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare. Allora i suoi, sentito questo, uscirono per andare a prenderlo; dicevano infatti: «È fuori di sé».

Advertisements

Medita:

Advertisements

La verità di Cristo, oggi come duemila anni fa, continua ad essere realtà da cercare e da conoscere, mistero accessibile e allo stesso tempo indisponibile. Il Figlio è sempre oltre: oltre i legami di sangue, oltre ogni confine etnico, religioso, familiare. Egli è la novità assoluta che non si lascia prendere da nessuno: solo la disponibilità della fede può accoglierlo, riconoscerlo, seguirlo. La sua umanità compiuta continua ad attrarre e ad interrogare; l’offerta assoluta della sua vita, che negli anni del ministero non gli lasciava tempo neppure per mangiare e nell’ora suprema divenne sangue versato per tutti, continua a purificarsi e ad aprire possibilità di comunione con il Padre. Grazie a questa offerta possiamo servire, da figli liberi, il Dio vivente.

L’audio commento di don Luciano: