Fallimento

malinconia-a30102037

Advertisements

Riconoscete e comprendete l’ora della tempesta e della sconfit­ta. E l’ora dell’inaudita vicinanza di Dio e niente affatto l’ora della sua lontananza. Dove ogni altra sicurezza cade e scompare, dove cadiamo in continuazione, dove siamo annientati, dove siamo co­stretti a imparare a rinunciare, lì tutto ciò avviene soltanto perché Dio sta arrivando e perché soltanto lui vuol essere il nostro soste­gno e la nostra certezza. Egli spezza la nostra vita, la fa fallire da tutti i lati, nella sfortuna e nella colpa, e appunto in questo falli­mento ci fa ritornare solo e completamente a lui, a Dio, che vuole mostrarci una cosa: dove lasci andare via tutto, dove perdi ogni tua sicurezza e sei costretto a rinunciarvi, lì sei completamente libero per lui e pienamente al sicuro in lui.

Advertisements

D. Bonhoeffer (Sermone su Mt 8,23-27, 15 gennaio 1933; ODB 9, 730)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *