Il Santo del Giorno: 18 agosto – S. Elena

Nell’opera di sant’Elena e nella sua eredità spirituale è conservata l’icona efficace della missione che spetta alla Chiesa: custodire il patrimonio prezioso della fede, offrirlo al mondo, costruire una società animata veramente dal Vangelo e prendersi cura dei bisognosi. Sono tutti tratti appartenenti alla vita della madre di Costantino. Flavia Giulia Elena era nata in Bitinia forse tra il 248 e il 250 e aveva sposato il tribuno Costanzo Cloro, ma, per volere dell’imperatore Diocleziano, nel 293 fu ripudiata dal marito. Il figlio, Costantino, divenne imperatore nel 306, e durante il suo regno Elena s’impegnò a custodire i luoghi santi in Palestina: per la tradizione la Croce di Gesù venne trovata sotto i suoi occhi e con lei iniziò la costruzione delle Basiliche più importanti della Terra Santa. Morì tra il 329 e il 330.
Altri santi. Sant’Agapito, martire (274); sant’Alberto Hurtado Cruchaga, religioso (1901-1952). Letture. Ez 18,1-10.13.30-32; Sal 50; Mt 19,13-15. Ambrosiano. Dt 7,6-14a; Sal 95; Ef 2,19-22; Mt 15,21-28 / Mc 16,9-16a.

briciole di vangelo

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker