Le leggi della vita

da-buttare-3563fba4-8048-416b-8686-b53edd7c13e7

« Bisogna rispettare le leggi della vita. Le leggi della vita sono leggi di lentezza, calma, costanza ». Francois Varillon

 Come possiamo sperare di vedere le nostre azioni produrre dei frutti se affrettiamo le maturazioni e non rispettiamo i ritmi delle fioriture? Non è sicuro che la modernità serva l’uomo con questo culto dell’immediatezza, questo modo di cancellare il tempo dell’attesa, che è anche quello del desiderio. Neutralizzando i vincoli si rischia di far scomparire anche il gusto. Per di più le leggi della natura ci rivelano quando è il caso di « dare tempo al tempo» e fino a che punto i tempi morti possono corrispondere ai germogli segreti e permettono le più belle rinascite; fino a che punto la perspicacia e la fedeltà sono in linea diretta con la bellezza e la stabilità dei nostri risultati. Accettiamo di impiegare del tempo, di prendere tempo, di donare il nostro tempo, anche se questo atteggiamento sembra un po’… fuori del tempo!