Offrire al Signore i peccati

casa-8c15af91-85d1-4c57-be35-fde28abc841e

«Signore, mi presento a te senza aver nulla da offrire. Ho la mia povertà, la mia desolazione, i miei dubbi, i miei peccati, la miseria della mia vita». Davanti a questi mali, il Signore non si stancava di dirmi: «Dammeli, dammeli ». «Signore», replicai, «che cosa vuoi fare di que­sti rifiuti?»  « Il regno dei cieli », egli rispose. Da quando l’uomo ha peccato, l’amore di Dio si è rivestito di misericordia, affinché anche noi fos­simo misericordiosi.

« Nel nostro cuore portiamo bende sufficienti per curare tutti i mali del mondo» (Erich Fromm).

La misericordia di Dio scende sempre più in bas­so della miseria umana. (Gustave Thibon)

briciole di vangelo

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.