Siamo nobili

levico-terme-trentino-e9bdb6d9-f9a1-4e3f-a519-1cfc407f2d0f

Massimo D’Azeglio racconta: «Mi ricordo che nella fanciullezza, essendo un giorno riuniti in fa­miglia — presente qualche amico di casa —, il discor­so cadde sulla nobiltà. lo così alla brusca e senza malizia dissi: “Noi, signor padre, siamo nobili?”. Mi accorsi che avevo fatto una domanda sciocca, ve­dendo che tutti ridevano di me.

Aiutaci, scopri come

Mio padre, sorridendo anch’egli, rispose: “Sarai nobile se sarai virtuoso!” ». La pratica delle virtù è la prova più sicura della nostra nobiltà.

__________

Ascolta l’audio commento al Vangelo del giorno di don Luciano, scegli tra:

youtube-logo apple podcast logo spreaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *