Un piccolo sentiero

Quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita….

 Un piccolo sentiero in mezzo al bosco non è facile da trovare e non è altrettanto facile da percorrere. Il suo tracciato spesso si perde tra i pruni che lo hanno ricoperto, si confonde tra l’erba alta, è stato corroso dalla poggia battente. Così il segreto della felicità, di una vita che passa nella stretta e angusta porta della quotidianità e dell’anonimato. Non è facile da trovare e da percorrere. Meglio le strade frequentate, i corsi dove esibire i monili appena  acquistati e già superati, le luci, i riflettori. Come è bello il piccolo sentiero dove il Signore mi ha posto. Non potrei vivere senza i suoi profumi, i suoi colori, senza i suoni sommessi di un mondo che vive tra i greppi e le chiostre dei castagni. Nella luce sommessa del tramonto, mentre l’oscurità della sera tutto penetra e nasconde, penso ancora una volta alle parole di Gesù: «Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti (…). Quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!». Il cielo è pieno di stelle. Mi ritorna alla mente un brano di Max Heindel : ”Non perdete tempo a sospirare dietro a cose straordinarie, impossibili. Non aspettate sognando che vi spuntino ali angeliche. Non disdegnate di essere un fioco lumicino, non tutti possono essere stelle. Ma illuminate qualche angolo oscuro facendo luce, li dove siete. L’umile candela ha la sua funzione, al pari dello splendido sole, e la più umile azione diventa nobile quando è compiuta con dignità. Forse non sarete mai chiamati ad illuminare lontane regioni oscure, perciò assolvete la vostra quotidiana missione brillando li, dove siete”.  Una piccola candela: in essa è racchiuso il mistero della mia vita. Cercherò di consumarla facendo un briciolo di bene, cercando di percorre fino in fondo questo stretto sentiero dove il Signore mi ha posto.

don Luciano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *