Mercoledì: Sale della terra, luce del mondo

gemelli-a30348199La parola di Dio

Gesù disse: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e in­segnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato mi­nimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli

Advertisements

 

Le parole

Advertisements

Il brano del Vangelo di oggi è preceduto dalla meravi­gliosa ed entusiasmante pagina delle beatitudini e dal brano del “sale della terra e luce del mondo” (che invi­tiamo a leggere). Gesù ci indica la via, fatta non solo di precetti e di regole. Una vita senza regole non avrebbe senso… (ognuno farebbe a suo piacimento e ci sarebbe il caos), ma anche di buone azioni, di atti concreti verso il nostro prossimo. Tutto ciò condurrà alla vita eterna e ci farà degni di partecipare al “regno dei cieli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *