Unire gli uomini

Un-giorno-al-parco-a31189911

«Prendete l’abitudine di fare e di dire cose che possono unire gli uomini fra loro». San Lamberto

Oggi c’è una minaccia forse ancor più temibile della bomba atomica: è l’accumulo delle piccole ferite d’amore che sollevano gli uomini uno contro l’altro, compresi gli appartenenti a priori alla sfera d’amore: i familiari e gli amici. San Paolo aveva questo motto, che potrebbe essere inciso sulle facciate delle case e delle scuole, e so­prattutto con lettere di fuoco nel nostro cuore: « Fi­niamola con questi giudizi nei confronti degli altri. Perseguiamo dunque ciò che favorisce la pace e la mutua edificazione ». Questa prontezza che abbiamo nello schernire, cri­ticare, contraddire, facciamo in modo di convertirla in zelo per incoraggiare, rendere positivi, mettere in relazione, riconciliare. Non dimentichiamo che con le stesse pietre si può costruire un muro o un ponte che collega…