Aurora di luce

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’aurora sulla terra si veste di luce, per rendere onore al Creatore dell’uomo. L’alto dei cieli mette in fuga le nubi, per rendere gloria al Creatore dell’uomo. Il Signore delle stelle nostro padre sole, spande la chioma ai piedi di Lui. Il vento a sua volta scuote le cime degli alberi, agita i rami, a terra li abbatte. Nel cuore degli alberi gli uccelli cantano rendono il loro omaggio al Dominatore della terra. Tutti i fiori splendidi e belli mostrano i loro colori e i loro profumi. Il fondo del lago — uno specchio d’acqua — è la felice dimora degli allegri pesci. Il vispo torrente con la sua fioca canzone canta le lodi di Dio. La rupe a sua volta si veste di verde e nel burrone della foresta offre freschi fiori. E gli abitanti della montagna, il popolo dei serpenti, scivolano rapidi sotto lo sguardo di Lui. Il camoscio sulle montane altitudini, l’aquila sulle rocce fanno le loro tane come Lui vuole. Così pure il mio cuore ad ogni nuovo mattino rende onore a Te, mio Padre, mio Creatore.

Antica preghiera del Perù