Sacri per noi stessi

Per-te-a30576179

Siamo amici di noi stessi? Amiamo quello che sia­mo? Sono domande importanti, perché non possiamo contrarre una buona amicizia con gli altri se non ci siamo fatti amici di noi stessi. In che modo possiamo dunque farci amici di noi stessi? Dobbiamo cominciare col riconoscere la verità su noi stessi. Siamo belli ma anche limitati, ricchi ma anche poveri, generosi ma anche ansiosi per la nostra sicurezza. Pure, al di là di tutto questo, siamo perso­ne con un’anima, una scintilla del divino. Riconosce­re la verità su noi stessi significa rivendicare il carat­tere sacro del nostro essere, pur senza pienamente comprenderlo. Il nostro essere più profondo sfugge alla nostra comprensione mentale o psicologica. Ma quando confidiamo che la nostra anima è stretta nel­le braccia di un Dio amorevole, possiamo farci amici di noi stessi e andare verso gli altri in un rapporto d’amore.