Speranza nella Salvezza

Dio vuole che tutti gli uomini siano salvi, come è detto nel Nuo­vo Testamento. Questa affermazione mi mette in una posizione molto tranquilla. Sono sicuro che per questa volontà salvifica uni­versale si salveranno tutti, tranne quelli che esplicitamente si chiu­deranno alla volontà salvifica di Dio. (…) Non do giudizi sulla situazione anagrafica dell’aldilà. Io credo che Cristo ha posto tutti sulla strada della salvezza, secondo la na­tura propria di ciascuno. Se doveva salvare semplicemente un fiore, lo coglieva e lo metteva in un vaso… Salvare un uomo libero, vuol dire dargli la possibilità di decidere lui, liberamente, il suo destino. E questo è quello che il Signore ha fatto. Ci ha messo in condizione di poter decidere noi, liberamente, il nostro destino. Questa condizione fa parte della natura umana. In fondo il mistero più grande non è Dio e non è Gesù Cristo; il mistero più grande è l’uomo e la sua libertà.

GIACOMO BIFFI in L’Aldilà, p. 28